Condizioni generali di vendita

L’offerta e la vendita dei prodotti di abbigliamento e accessori sul sito web www.jobcentre.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita.

I prodotti acquistati sul sito web www.jobcentre.it sono prodotti, venduti e contraddistinti da marchi di titolarità di JOB CENTRE SRL, con sede legale in Padova – 35129 (PD), Via San Crispino 114, codice fiscale e P. Iva n. 03699320283, Capitale Sociale Euro 25.000,00 i.v. (di seguito “Ente” o il “Venditore”).

1. Conclusione dal contratto di vendita

  1.  Le presenti condizioni generali di vendita sono parte integrante ed essenziale del contratto di vendita con il cliente. L’invio telematico dell’ordine da parte del cliente implica totale conoscenza delle presenti Condizioni Generali di Vendita e la loro integrale accettazione. Qualora il cliente non sia d’accordo con uno o più termini contenuti nelle presenti Condizioni Generali di Vendita è pregato di astenersi dall’effettuare acquisti su www.jobcentre.it (di seguito il “Sito”).
  2. Per procedere all’acquisto di uno o più prodotti sul Sito, il cliente dovrà effettuare preventivamente la registrazione sul Sito, fornendo a JOB CENTRE, in ottemperanza alle applicabili disposizioni in materia di protezione dei dati personali, tutti i dati necessari per consentire a quest’ultima di dare esecuzione agli ordini inoltrati.
  3. Per concludere il proprio contratto di acquisto con JOB CENTRE, il cliente dovrà trasmettere a JOB CENTRE il proprio ordine seguendo la procedura richiamata sul Sito. L’invio telematico dell’ordine fa sorgere l’obbligo in capo al cliente di corrispondere il prezzo ivi indicato.
  4. Quando il cliente effettua un ordine riceverà una mail da parte di JOB CENTRE che contiene la conferma del ricevimento dell’ordine e il riepilogo del medesimo: questa mail non costituirà tuttavia accettazione automatica dell’ordine stesso.
  5. La società JOB CENTRE si riserva il diritto di rifiutare gli ordini dei clienti con i quali sia in corso una controversia relativa al pagamento di un ordine precedente.

2. Prezzi di vendita

  1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del Sito sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta eventualmente applicabile in relazione alla vendita.
  2. I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. Il cliente è tenuto ad accertare il prezzo finale di vendita prima di inoltrare il relativo ordine. Il palese errore materiale riportato nel prezzo presente sul Sito rispetto al prezzo comunemente noto del prodotto prescelto, comporta la facoltà per JOB CENTRE di non confermare l’acquisto e procedere con un rimborso immediato del valore dell’acquisto versato dal cliente senza che quest’ultimo possa opporre eccezioni in merito.

3. Modalità di erogazione

JOB CENTRE, qualora il corso prescelto preveda un numero minimo di adesioni per essere attivato, invierà una mail di conferma dell’avvio del corso, a seguito del quale sarà possibile procedere al pagamento della quota di partecipazione.

4. Modalità di pagamento

  1.  Per il pagamento del prezzo dei prodotti il cliente potrà seguire una delle modalità indicate nel modulo d’ordine. In nessun caso saranno addebitati costi ulteriori in relazione allo strumento di pagamento prescelto dal cliente.
  2. In caso di pagamento mediante carta di credito, la procedura di pagamento si svolgerà tramite connessione protetta collegata direttamente all’istituto bancario titolare e gestore del servizio di pagamento on line, a cui JOB CENTRE non può accedere. In particolare, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato, a Intesa Sanpaolo, che fornisce i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate e/o archiviate in alcun formato (incluso quello elettronico) da JOB CENTRE.
L’importo dell’ordine sarà addebitato il giorno successivo all’inserimento dell’ordine salvo, ovviamente, il diritto del cliente di vedersi riaccreditato l’importo in qualsiasi caso di inadempimento da parte del Venditore o mancata esecuzione del contratto per qualsiasi ragione.
  3. Il cliente è l’unico responsabile dei dati immessi pertanto egli garantisce di utilizzare solo carte di credito di cui ha la legittima disponibilità
  4. Il cliente potrà procedere al pagamento anche mediante bonifico bancario.

5. Responsabilità

  1. JOB CENTRE non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo, incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione al contratto nei tempi concordati.
  2. JOB CENTRE non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il cliente diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto.
  3. Parimenti, JOB CENTRE non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati. JOB CENTRE infatti, in nessun momento della procedura d’acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito del cliente il quale, aprendosi una connessione protetta, viene trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario.
  4. Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono presentate sul Sito all’interno di ciascuna scheda prodotto.

6. Obblighi del cliente

  1. È fatto severo divieto a persone minorenni di concludere un ordine sul Sito.
  2. I dati inseriti in fase di acquisto devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. JOB CENTRE si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.
  3. Il cliente manleva JOB CENTRE da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal cliente, essendone egli stesso unico responsabile del corretto inserimento.

7. Diritti di recesso e rimborsi

  1.  Il cliente può esercitare il diritto di recesso e restituire il prodotto ricevuto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, nel rispetto dei termini e delle modalità qui di seguito riportate.
  2. Il cliente potrà effettuare la richiesta di reso mediante dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto da inviare all’indirizzo mail info@jobcentre.it entro quattordici (14) giorni dal ricevimento dei prodotti. JOB CENTRE trasmetterà al cliente un modulo da compilare al fine di organizzare la restituzione dei prodotti.
  3. I prodotti dovranno essere restituiti integri, non lavati, non danneggiati e provvisti dei cartellini indicanti il codice a barre e di ogni eventuale altro sigillo che faccia parte dei prodotti; i prodotti che vengano restituiti incompleti, rovinati, danneggiati, deteriorati o sporchi non saranno rimborsati.
  4. I prodotti che si intende rendere devono essere consegnati allo spedizioniere entro quattordici (14) giorni, che decorrono da quando il cliente ha comunicato al Venditore la propria decisione di recedere dal contratto.
  5. Le spese di restituzione dei Prodotti saranno a carico della società JOB CENTRE qualora il cliente utilizzi l’etichetta prestampata che gli verrà inviata a mezzo mail. La stampa e l’utilizzo dell’etichetta è indispensabile per permettere a JOB CENTRE di sostenere direttamente le spese di restituzione presso il corriere e di verificare in qualunque momento la posizione del pacco. In caso il cliente non possa stampare l’etichetta e/o decida di utilizzare, per la restituzione dei prodotti, uno spedizioniere diverso, saranno a suo carico le spese di spedizione, ivi compresa la responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti.
  6. Dopo la restituzione dei prodotti, il Venditore provvede ai necessari accertamenti relativi alla conformità degli stessi alle condizioni ed i termini indicati nel presente paragrafo.
  7. Se il diritto di recesso è esercitato seguendo le modalità ed i termini indicati in questo paragrafo, JOB CENTRE provvederà a rimborsare al cliente le eventuali somme già incassate per l’acquisto dei prodotti.
  8. Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal cliente, il rimborso è attivato dal Venditore nel minore tempo possibile e comunque entro quattordici (14) giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso, previa verifica della corretta esecuzione del medesimo e verifica dei prodotti restituiti.
  9. Il venditore generalmente esegue correttamente il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento adoperato dal cliente per l’acquisto dei prodotti restituiti, anche nel caso in cui sia stata utilizzata una carta di credito virtuale e/o usa e getta. Il Venditore, per motivi legali, non potrà in alcun modo effettuare un rimborso su una carta di credito diversa da quella utilizzata per l’acquisto, ad eccezione del caso in cui la carta di credito stessa sia scaduta nel frattempo: in questo caso il cliente potrà inviare una mail a info@jobcentre.it per concordare il mezzo di rimborso più appropriato.

7. Legge applicabile e foro competente

  1.  Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati tramite il sito web www.jobcentre.it è sottoposta alla legge italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, alle norme previste dal Codice Civile, nonché al d.lgs. 205/06 (“Codice del Consumo”). È espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti di Vendita Internazionale di Merci.
  2. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro nel cui circondario ha il proprio domicilio il consumatore; per tutte le altre controversie sarà di esclusiva competenza il Tribunale di Padova.
  3. Nel caso di controversie tra il Venditore e il cliente nascenti dalle Condizioni Generali di Vendita, si informa che la Commissione europea fornisce una piattaforma per la risoluzione alternativa extra-giudiziale delle controversie, accessibile sul sito http://ec.europa.eu/odr.