Corso per Addetto al Banco Gastronomia

La cultura italiana da sempre valorizza il “mangiare bene”: non è un caso che ovunque si viaggi nel Bel Paese – noto al mondo per l’articolata e variegata tradizione gastronomica – compaiano ad ogni angolo negozi alimentari, gastronomie e supermercati di ogni dimensione.

L’Addetto al Banco Gastronomia è la figura di riferimento nella ricezione e corretta conservazione degli alimenti, nella loro lavorazione e preparazione per la vendita, nel servizio al cliente. Deve quindi possedere una serie di competenze tecnologiche (relative all’uso di macchine come la bilancia elettronica, l’affettatrice, l’abbattitore di temperatura, i frigoriferi, etc.), alimentari e manuali (legate alla corretta lavorazione di prodotti di qualità da preservare e preparare al meglio per la vendita), igienico-sanitarie (HACCP) ma anche interpersonali (legate alla corretta presentazione, descrizione e vendita dei prodotti esposti sul bancone).

Il corso gratuito di 90 ore organizzato da Job Centre approfondisce i seguenti argomenti:

  • Categorie merceologiche e caratteristiche degli alimenti (principalmente affettati, salumi, formaggi, prodotti ittici ma anche altri prodotti da banco)
  • Tecniche di lavorazione degli alimenti e principali strumenti a disposizione dell’Addetto
  • Uso della bilancia, delle confezionatrici/etichettatrici, delle macchine per il sottovuoto, dell’affettatrice, dell’abbattitore di temperatura, dei forni, dei refrigeratori, etc.
  • Corretta scelta ed utilizzo dei coltelli, tecniche di taglio
  • Sicurezza sul lavoro e prevenzione dei rischi per l’operatore
  • Tecniche di preparazione e decorazione dei prodotti gastronomici
  • Tecniche di conservazione degli alimenti
  • Fondamenti di igiene, sicurezza alimentare, normativa in materia, HACCP
  • Pesatura e pezzatura

Requisiti e iscrizione gratuita 

Il corso è gratuito per uomini e donne disoccupati, residenti o domiciliati in Veneto, con almeno 30 anni di età ed è interamente finanziato dalla Regione del Veneto. Sarà data priorità a profili con pregressa esperienza – anche limitata – in ambito ristorativo, ricettivo e della GDO oppure coloro con titolo di studio di settore (e.g. scuola alberghiera).

Data e luogo

Il corso si svolge a Padova in Piazza L. Da Porto 12, in posizione facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. La durata del corso è di 32 ore.

Maggiori informazioni

Hai qualche domanda? Chiama in sede dal lunedì al venerdì (in orario d’ufficio) al numero 049 8935206 e chiedi di parlare con Nicolò o Benedetta oppure scrivi una email a assegnolavoro@jobcentre.it 

Maggiori informazioni sull’Assegno per il Lavoro

L’Assegno per il Lavoro è un servizio che la Regione Veneto mette a disposizione della persona disoccupata affinché questa riceva assistenza mirata al ricollocamento. Nonostante il nome che può generare confusione, l’Assegno per il Lavoro non è un vero e proprio assegno o un buono in denaro ma consiste invece in un monte ore di consulenza, coaching e formazione di cui la persona disoccupata può beneficiare. Chi usufruisce dell’Assegno per il Lavoro ha diritto ad essere seguito da professionisti dedicati (psicologi del lavoro, educatori, consulenti di carriera etc.) che lo accompagnano nella ricerca di una nuova occupazione e può inoltre frequentare un corso di formazione professionalizzante, mirato ad incrementare il livello di competenza, competitività ed occupabilità. Possono richiedere l’Assegno per il Lavoro tutte le persone disoccupate, domiciliate o residenti in Veneto, che abbiano dai 30 anni in su.

L’Assegno per il Lavoro è finanziato dalla Regione del Veneto sulla base della DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 396 del 02 aprile 2019 e DGR n. 1095 del 13/07/2017 – Programma Operativo Regionale 2014-2020 – Fondo Sociale Europeo – Ob. Competitività Regionale e Occupazione – Reg. (UE) n. 1303/2013, Reg. (UE) n. 1304/2013. Asse I – Occupabilità e Asse II – Inclusione Sociale. Approvazione della “Nuova direttiva per la sperimentazione dell’Assegno per il Lavoro per la ricollocazione di lavoratori disoccupati”.

Richiedi info




Termini e Condizione*