5 regole per parlare in pubblico in maniera efficace

Oggi dedichiamo un post ad un argomento molto utile ma troppo spesso sottovalutato: parlare in pubblico è spesso un’azione che ci mette a disagio e ci provoca stress; questo perché non siamo sufficentemente preparati e non sappiamo pianificare il nostro “speaking journey”.

paura_parlare_in_pubblicoQuesta mini guida non è utile solo per chi svolge attività di formazione o si occupa di convention, ma per tutti noi che ci troviamo durante le nostre giornate a presentare progetti, affrontare un colloquio, conoscere persone nuove, etc…
Quindi sia che il solo pensiero di dover parlare davanti a delle persone ti terrorizza, o che ti trovi abbastanza a tuo agio, scopri le 5 regole parlare in pubblico in maniera efficace!

1. Non sei il primo né l’ultimo ad avere paura di parlare in pubblico
Beh che ovvietà! Invece nel momento che precede l’inizio della tua performance, devi convincerti del fatto che non sei solo! Sapere che il mondo è stato, è, e sarà sempre pieno di persone nella tua stessa situazione, aiuta a diminuire l’ansia e a non sentirsi soli.
Ogni giorno tantissime persone si trovano a dover parlare in pubblico, cambiare il loro attegiamento, il loro metodo e soprattutto con pubblici diversi… quindi perché proprio tu non dovresti farcela?

2. L’ansia può essere un alleato
In ogni aspetto della vita, avere almeno un minimo di ansia, paura o stress è salutare. Si tratta di meccanismi naturali di difesa che ci impediscono di fare il cosiddetto passo più lungo della gamba. L’arma in più sta nella capacità di gestire e portare al minimo i livelli di ansia e stress.

3. Prepara il tuo speaking journey
Altro consiglio che sembra scontato ma non lo è assolutamente. Parlare in pubblico per 10 minuti o per 2 ore è comunque un viaggio che farai insieme al tuo pubblico quindi come ogni viaggio va pianificato nei minimi dettagli.
Materiali, supporti, tempistiche e scaletta devono essere perfetti; inoltre devi fare lo sforzo di visualizzare il tuo percorso con l’obiettivo di superare agevolmemte eventuali momenti difficili (domande inaspettate o problemi tecnici), prevedere quelli più leggeri (una battuta, un momento wow, etc) e soprattutto coinvolgere le persone al momento giusto ad esempio con domande mirate.
Ah… attenzione ai tempi: se puoi comunica subito quanto durerà il tuo intervento e se possibile finisci con 5/10 minuti di anticipo. Ricordati che “quelli bravi” sono puntuali e la precisione viene sempre apprezzata da tutti.

parlare_in_pubblico

4. Pensiero positivo
È un punto fondamentale. Durante il tuo percorso, non pensare a situazioni negative perché il rischio è che si avverino: spesso se ci aspettiamo che le cose vadano male, allora inconsciamente ci comporteremo in modo che vadano davvero male.
In realtà, è solo frutto della nostra mente perché le persone che sono li ad ascoltarti, non hanno l’obiettivo di fare andare male le cose.
Positività è la parola d’ordine… in fin dei conti non te ne sei reso conto ma tutto sta andando alla grande!

5. Lascia il mondo fuori
Quando ti trovi a dover parlare in pubblico, viviti il momento e non lasciarti condizionare da tutto il resto che in quel momento non c’entra; in ogni caso in questo momento non puoi fare nulla per risolvere eventuali problemi.
Pensa a ciò che stai facendo, hic et nunc, niente di più e niente di meno e… divertiti!

Come ultima regola delle regole, ma che dovrebbe fare da introduzione è la seguente… Tutto ciò che farai per facilitare, alleggerire e rendere chiaro il tuo discorso avrà un solo obiettivo: far arrivare al tuo pubblico idee, spunti e informazioni interessanti.

0 Commenti

Leave a reply

accredito

© Copyright 2015-2016 by JOB CENTRE SRL – Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione non autorizzata. Job Centre srl - Piazza Modin, 16 - 35129 – Padova (PD) - ITALIA Capitale Sociale € 25.000 i.v. – Cod. Fisc. e P.IVA 03699320283

Job Centre srl è iscritta all’Albo delle Agenzie per il Lavoro – Sezione IV Aut. Min. Prov. n.39/0006969 del 31/03/2015 Sezione V Aut. Min. Prov.  n. 39/0006991 del 31/03/2015 – Ente accreditato ai Servizi al Lavoro dalla Regione Veneto n. L042 Organismo di formazione Accreditato dalla regione Veneto per la formazione continua e superiore n. A0467

Credits

o

Entra con le tue credenziali

o    

Forgot your details?