Caorle Experience: nuove traiettorie per un turismo sostenibile, innovativo e di qualità – 19 maggio 2022

Copertina CAORLE FAB EXPERIENCE

Caorle Experience: nuove traiettorie per un turismo sostenibile, innovativo e di qualità – 19 maggio 2022

Giovedì 19 maggio 2022 presso la sala Hemingway del Comune di Caorle si è svolto Caorle Experience, l’evento finale di Caorle F.A.B. Experience, l’iniziativa progettata e realizzata con l’obiettivo di definire un Piano di Adeguamento e Rilancio dei servizi e dei prodotti turistici per giungere alla creazione di due nuovi Club di Prodotto -“Family e “Spiaggia attiva”- orientando l’offerta verso target specifici e rispondendo a fabbisogni di sostenibilità, innovazione e qualità dell’offerta.

Il progetto Caorle F.A.B. Experience è stato sviluppato da Job Centre e Just Good Tourism, in forte sinergia con il Consorzio di Promozione Turistica Caorle e Venezia orientale (Ente attuatore della DMO Caorle), l’Assessorato al Turismo del Comune di Caorle, il Consorzio per lo sviluppo e la gestione degli Arenili e alcune delle più importanti strutture ricettive e operatori turistici del territorio di Caorle.

 

Dall’enogastronomia alla cultura, dal contesto naturale alle attività sportive, le dimensioni che Caorle può offrire sono molteplici e capaci di rispondere all’evoluzione delle esigenze del turista odierno. Questo il nucleo tematico attorno al quale si sono snodati gli interventi dei relatori: progetti, attività e iniziative per portare il turista ad immergersi nella Caorle autentica, che nella pluralità di offerte trova la sua vera ricchezza.

“Abbiamo dato impulso ad una serie di iniziative da vivere in maniera lenta, a piedi o in bicicletta, con l’ausilio di guide esperte. Vantiamo bellezze uniche ed esperienze attrattive, ma allo stesso tempo rispettose dell’ambiente. L’obiettivo è quello di far scoprire le bellezze del nostro territorio in ottica “green” per far apprezzare agli ospiti le peculiarità dei nostri paesaggi, anche al di fuori del periodo estivo” – Mattia Munerotto, Assessore al Turismo Comune di Caorle.

 

Luca Antelmo e Marco Catto - Caorle Experience
Marco Catto, Luca Antelmo

“Il Ministro Garavaglia, recentemente, ha affermato che l’Italia non ha assolutamente necessità di turismo di massa. Le attività avviate da questa Amministrazione, in collaborazione con Enti, Associazioni e gli Operatori oggi presenti, hanno l’intento di migliorare con innesti Culturali, Sostenibili e Responsabili quell’offerta da destinare ad un turista sempre più attento e sensibile a queste tematiche come ci raccontano le statistiche” – Luca Antelmo, Vice Sindaco Comune di Caorle.

 

I relatori - Caorle Experience
Fabrizio Tonon, Marco Catto, Giulia Gazzetta, Marco Gusso, Annalisa Greco, Emiliano Fabris, Carlo Stefanel

 

I relatori:

Luca Antelmo. Vice Sindaco e Assessore con deleghe a Cultura, Pubblica Istruzione, Comunicazione e Finanziamenti Comunitari.
Marco Catto. Presidente Consorzio di Promozione Turistica Caorle e Venezia Orientale.
Mattia Munerotto. Assessore al Turismo con deleghe a Sport, Commercio, Attività Produttive e Politiche Giovanili.
Giulia Gazzetta. Project Manager per Progetti di formazione e consulenza rivolti alle imprese e alle Pubbliche amministrazioni in Job Centre.
Emiliano Fabris. Founder di Just Good Tourism.
Carlo Stefanel. Fondatore e amministratore di Bik&Go.
Fabrizio Tonon. Presidente Pro Loco Città di Caorle.
Marco Gusso. Vicepresidente Consorzio di Promozione Turistica Caorle e Venezia Orientale.
Annalisa Greco. Responsabile Ufficio IAT Caorle.
Alex Kornfeind, moderatore. Responsabile Ufficio Stampa Turismo per il Comune di Caorle.

 

 

Comunicato stampa Città di Caorle.

 

Il progetto Caorle F.A.B. Experience è stato approvato nell’ambito della DGR 866 del 30/06/2020, “Ri-partiamo! Per il rilancio del turismo in Veneto” Cod. 3708-0001-866-2020. Approvato con DDR n. 1152 del 24/11/2020

LOGHI CAORLE FAB EXPERIENCE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *