Corso di magazzino e logistica con patentino per il muletto

Loghi istituzionali

La logistica è una funzione fondamentale per la competitività di un’azienda. Da essa dipendono la qualità del servizio ai clienti, la gestione delle scorte e l’abbattimento dei costi logistici e di stoccaggio merci.

Il corso di 80 ore (+ 12 ore per l’ottenimento gratuito del patentino del muletto) si propone di formare la figura professionale dell’Addetto alla Logistica e al Magazzino fornendo le conoscenze di base su:

  • Nozioni di ciclo produttivo e ruolo del magazzino;
  • Approvvigionamenti e gestione delle scorte;
  • Utilizzo dei principali sistemi informativi di supporto alla gestione del magazzino;
  • Software CRM (customer relation management) in commercio e principali funzionalità; 
  • Gestione ordini e rapporti con i clienti;
  • Lean production ed ottimizzazzione dei processi;
  • Formazione conseguimento patentino muletto.

Verranno fornite le conoscenze di base dei concetti elementari ed operazioni ordinarie della gestione del magazzino: dalla registrazione dell’arrivo delle merci, alle interrogazioni delle schede articoli, alle spedizioni.

Il corso comprende anche la possibilità di svolgere la formazione e l’esame per ottenere il Patentino del Muletto presso un nostro partner autorizzato.

Requisiti e iscrizione gratuita

Il corso è gratuito per uomini e donne disoccupati, residenti o domiciliati in Veneto, con almeno 30 anni di età ed è interamente finanziato dalla Regione del Veneto.

Data e luogo

Prossimo corso in partenza a febbraio 2021, in modalità mista: il corso si tiene in modalità formazione a distanza (si partecipa online alle lezioni tramite l’applicazione Zoom da pc, smartphone o tablet) ma le 12 ore di pratica con il muletto si terranno a Padova.

Maggiori informazioni

Hai qualche domanda? Chiama in sede dal lunedì al venerdì (in orario d’ufficio) al numero 049 8935206 e chiedi di parlare con Nicolò, Benedetta o Antonino oppure scrivi una email a assegnolavoro@jobcentre.it 

Maggiori informazioni sull’Assegno per il Lavoro

L’Assegno per il Lavoro è un servizio che la Regione Veneto mette a disposizione della persona disoccupata affinché questa riceva assistenza mirata al ricollocamento. Nonostante il nome che può generare confusione, l’Assegno per il Lavoro non è un vero e proprio assegno o un buono in denaro ma consiste invece in un monte ore di consulenza, coaching e formazione di cui la persona disoccupata può beneficiare. Chi usufruisce dell’Assegno per il Lavoro ha diritto ad essere seguito da professionisti dedicati (psicologi del lavoro, educatori, consulenti di carriera etc.) che lo accompagnano nella ricerca di una nuova occupazione e può inoltre frequentare un corso di formazione professionalizzante, mirato ad incrementare il livello di competenza, competitività ed occupabilità. Possono richiedere l’Assegno per il Lavoro tutte le persone disoccupate, domiciliate o residenti in Veneto, che abbiano dai 30 anni in su.

Footer Regione Veneto due livelli

L’Assegno per il Lavoro è finanziato dalla Regione del Veneto sulla base della DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 396 del 02 aprile 2019 e DGR n. 1095 del 13/07/2017 – Programma Operativo Regionale 2014-2020 – Fondo Sociale Europeo – Ob. Competitività Regionale e Occupazione – Reg. (UE) n. 1303/2013, Reg. (UE) n. 1304/2013. Asse I – Occupabilità e Asse II – Inclusione Sociale. Approvazione della “Nuova direttiva per la sperimentazione dell’Assegno per il Lavoro per la ricollocazione di lavoratori disoccupati”.

Richiedi info




Termini e Condizione*